COD: 273 Categoria: Ispirazione:

Collana Esaù

I miei gioielli sono realizzati attraverso disegno e studio, l’intera creazione vuole riagganciarsi ad una o più opere esistenti, i colori, i materiali utilizzati “argento e oro” nelle varie tonalità, la scultura, i dettagli e le proporzioni fanno parte del messaggio. Le tecniche di lavorazione sono classiche, lastra e cera, oltre ovviamente a incassatura, cesello, saldatura ecc. Le tecniche di pittura, per rendere il colore voluto al gioiello vengono realizzate tramite fuoco con acidi e polveri degli stessi metalli preziosi, la colorazione ottenuta è frutto di ore e ore di lavoro e rimane fedele nel tempo, tutte tecniche antiche di gioielleria e dell’arte della lavorazione dei metalli e della scultura.

Esau - sculture - Tommaso Lucarelli Art Jewelry
tommaso lucarelli jewelryIMG_2199IMG_2198IMG_2197IMG_2196IMG_2193esaù 1esau cellini ok jpgCRI4FOTO GIOIELLI POST FINITAessay by tommaso lucarelli

Collana Esaù

10.000,00

Esaù è un inno alle arti della decorazione che l’uomo è riuscito a realizzare, a dar vita per valorizzare un dipinto, è qualcosa di più di una semplice cornice, è una forma, un disegno, una forma realizzata, pensata  per entrare nell’immaginario collettivo, perché potesse rappresentare un messaggio, determinare un’epoca. Mettendo in contatto la mano dell’uomo con il cielo, dando un messaggio di grandezza nelle proporzioni, profondità nei dettagli e sapienza nel disegno.

Io cerco di rappresentare questo con l’arte della gioielleria e della scultura su metalli preziosi, valorizzando il mio stile e l’ imperfezione per rendere chiaro il messaggio del fatto a mano .

In questa collana in particolare infatti si nota bene il contrasto tra perfezione ed imperfezione, il nome richiama un nome collegato al tema ed è strettamente rapportato con i numeri, matematica universale ed un angelo sospeso nell’aria,  il resto è immaginazione e questo lo lascio fare a voi .

Argento e oro, sculture in argento ossidato in bianco , cornice in oro 18kt, foglie e polvere d’oro 24kt con smalto,

6 diamanti un punto ciascuno, collana  marmorizzato bianco , chiusura oro massiccio.

vera eUna propria opera d’arte da indossare, un pezzo unico al mondo made in Firenze , venduta e certificata da una importante galleria di Dubai.

Solo 1 pezzi disponibili

Desideri maggiori informazioni su questo prodotto?

Contattaci

Anelli

IsoUsTagliaItaMm
48XT815.29
50T1015.92
52XXS1216.56
547XS1417.20
568S1617.83
589M1818.47
6010L2019.11
6210½XL2219.74
6411½XXL2420.38
6612½H2621.02

Misura ISO dell'anello

  • Per ricavare la misura dell'anello misurando il dito, potete utilizzare un metro da sarta, la misura in millimetri della circonferenza misurata, corrisponderà alla misura ISO dell'anello.
  • Se avete già un anello della misura giusta, per prendere la misura di questo anello, potete misurare il diametro interno, con un calibro di quelli in vendita in ferramenta o con un righello da disegno, dalla misura in millimetri del diametro interno dell'anello potete ricavare, con l'utilizzo della tabella, la misura dell'anello.

Consigli utili

  • Si consiglia di prendere la misura del dito a fine giornata.
  • Si sconsiglia di prendere la misura del dito quando fa troppo freddo o caldo.
  • Attenzione! Le nostre mani non sono perfettamente identiche, esempio: un anello che viene indossato al dito anulare della mano sinistra potrebbe non andare bene al dito anulare della mano destra.
  • Accertatevi che la misura scelta scorra abbastanza agevolmente per tutta la lunghezza del dito e soprattutto in prossimità delle articolazioni.

Richiesta informazioni per:

Nome *

Cognome *

Email *

Telefono

Città

Nazionalità

Hai bisogno di informazioni specifiche?

Iscrizione alla newsletter

Premendo "Richiedi Informazioni" autorizzi il trattamento ai dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003.

Firma d’Amor

Ogni mio gioiello è firmato D’Amor, perché questa parola rievoca la Divina Commedia di Dante Alighieri, è una parola importante, perché con questa opera di letteratura Dante ha introdotto nel mondo attuale la lingua italiana che noi conosciamo oggi. Attualmente la Divina Commedia è stata introdotta e studiata in tutte le scuole italiane e non solo. Così, oltre ad una semplice firma è anche il simbolo di un’intera cultura, della storia della nascita della lingua italiana. Infine, Dante Alighieri era in realtà Toscano, e quindi è proprio da qui, che dopo il latino, la lingua italiana ha avuto inizio, proprio dalla città in cui sono nato e dove viene sviluppato il mio lavoro.

Ispirazioni